Qualità della ricerca

Il Dipartimento di Scienze Statistiche promuove un’attività di ricerca di alto profilo, partecipando a bandi e tender nei settori dell’innovazione, dello sviluppo e della cooperazione. In parallelo, lavora per offrire una solida formazione in Statistica nei propri corsi di laurea triennale e magistrale e nel dottorato e per dare il proprio contributo allo sviluppo sociale, culturale ed economico della società.

Il Direttore e la Commissione Scientifica gestiscono il sistema di qualità della ricerca del Dipartimento.
La Commissione Scientifica svolge attività istruttoria per:
- definire i criteri di ripartizione dei fondi di ricerca
- pianificare e proporre incentivi e sostegno alle attività di ricerca
- monitorare e valutare le attività di ricerca
- analizzare la distribuzione delle risorse finanziarie per la ricerca e la loro efficienza

La Commissione Scientifica è nominata dal Consiglio di Dipartimento ed è composta da un delegato alla ricerca e da quattro rappresentanti delle aree scientifiche (Statistica - 13/D1, Statistica Economica -13/D2, Demografia e Statistica Sociale - 13/D3). Può essere ampliata o affiancata da altri organi collegiali in particolari situazioni e dopo delibera del Consiglio di Dipartimento.

La Commissione Scientifica lavora con la Commissione Budget, che elabora il piano triennale di reclutamento dei docenti, e con la Commissione Attività Internazionali, che promuove le relazioni internazionali per la didattica e la ricerca.

I componenti delle Commissioni sono visibili qui: http://www.stat.unipd.it/dipartimento/direttore-e-organi-collegiali.